Imprese della Meccanica MOCA:  Comitato Territoriale di Coordinamento Salute e Sicurezza sul lavoro

 

 logo da mettere

 

MOCA Consulting è parte del tavolo di lavoro svolto dal gruppo “PMP MOCA” costituito nell’ambito del Comitato Territoriale di Coordinamento Salute e Sicurezza sul Lavoro ex art.7 DLgs 81/08

dell’ATS Brianza di Regione Lombardia

Alle Imprese MOCA produttori di - Materiali e Oggetti a Contatto con Alimenti

 

L’esigenza di predisporre un Piano Mirato di Prevenzione (PMP) nel settore dei MOCA nasce come risposta ad un bisogno formativo e informativo degli operatori del settore stesso (di norma industrie chimiche, metallurgiche, ecc.) che faticano a riconoscersi nel campo di applicazione delle norme riguardanti la sicurezza alimentare, dove il concetto di sicurezza è stato di fatto esteso a tutto ciò che può in qualunque modo influire sulla composizione dell’alimento stesso. La normativa inerente i MOCA, si pone trasversalmente rispetto a quella sulla sicurezza alimentare, ed è attualmente costituita da oltre 350 atti legislativi, compresi il Food Packaging e i decreti di norme tecniche e di laboratorio; la progressiva acquisizione di informazioni sull’impatto sulla salute e sulla qualità dei MOCA, comporta inoltre la continua revisione della normativa e questo rappresenta una potenziale criticità per i portatori di interesse.

Il PMP coinvolge i portatori d’interesse già dalla fase di individuazione dell’argomento oggetto del Piano, proseguendo nella determinazione condivisa di buone pratiche di Fabbricazione e di sistemi di autovalutazione conducendo, infine, ad una vigilanza programmata;  l’ATS  mantiene  così  il ruolo  di  governo  e  indirizzo  delle  politiche prevenzionistiche nel territorio coinvolgendo però un numero di portatori di interesse più ampio rispetto al solo controllo ufficiale.

Il PMP si è reso dunque necessario affinché l’operatore economico del settore MOCA, avesse a disposizione una linea di indirizzo condivisa e completa di strumenti operativi, al fine di auto verificare preventivamente al controllo ufficiale la propria conformità alla normativa vigente; tenendo conto che dall’anno 2018 Regione Lombardia ha inserito per la prima volta nel Piano dei Controlli anche le aziende produttrici di MOCA.

Il Direttore di Dipartimento di Igiene e Prevenzione Sanitaria Dr.ssa Nicoletta Castelli

Guida per Operatori Economici produttori di MOCA